Incendio Playa: salvate 37 persone. Una in ospedale per soffocamento

Incendio Playa: salvate 37 persone. Una in ospedale per soffocamento

Incendio Playa: salvate 37 persone. Una in ospedale per soffocamento.

La Guardia di Finanza di Catania è infatti intervenuta nel cuore di un devastante incendio che ha colpito il litorale catanese.

30/07/2021: Catania brucia. Immagini, video e quel che resta il giorno dopo

L’unità V818 della Sezione Operativa Navale di Catania forniva dunque prezioso supporto ai residenti della località “villaggio azzurro”. Che venivano trasportati da riva mediante l’uso di gommoni di altre unità navali presenti sul posto. Sino a bordo della citata unità navale del Corpo.

La motovedetta V818 ha così effettuato n. 2 crociere sino al porto di Catania. Traendo in salvo n. 37 persone.

(Oltre a Incendio Playa: salvate 37 persone. Una in ospedale per soffocamento, leggi anche le altre news di CRONACA).

Nel frattempo 3 pattuglie della Compagnia Pronto impiego, i baschi Verdi, venivano impiegate a terra per finalità di Ordine e Sicurezza Pubblica.

A causa delle esalazioni e dei fumi, una pattuglia prestava soccorso ad una persona che manifestava evidenti segni di soffocamento. La stessa veniva così accompagnata in Ospedale.

(Fonte foto: pagina Facebook Devoti di Sant’Agata).

Seguici anche su Facebook.

Agosto - Settembre 2022