Giordana Di Stefano: LaEsseNews in diretta su Live is Life Network

Giordana Di Stefano: LaEsseNews in diretta su Live is Life Network

Giordana Di Stefano: LaEsseNews in diretta su Live is Life Network.

Ancora una volta il nostro direttore, Sonia La Farina, è stato infatti ospite del programma Crimes – storie di violenza, in onda su Live is Life Network.

Dopo la puntata sul caso Laura Russo, ieri si è appunto parlato dell’omicidio di Giordana Di Stefano. La giovane mamma di Nicolosi uccisa dall’ex compagno Antonio Luca Priolo.

In collegamento, mamma Vera Squatrito e la collega Isabella Trovato.

Mentre in studio, la dottoressa Maria Rosaria Palmigiano e il conduttore Paolo Montanari che ringraziamo sempre per l’ospitalità.

Giordana Di Stefano: LaEsseNews in diretta su Live is Life Network

Si è dunque parlato di uno dei femminicidi più efferati che hanno colpito la città di Catania: la ventenne Giordana uccisa infatti con 48 coltellate dall’uomo che diceva di amarla. Dal padre di sua figlia.

(Leggi anche gli altri EDITORIALI).

Mamma Vera è partita dall’inizio. Da quando sua figlia ha iniziato a frequentare questo ragazzo dalla morbosa gelosia. Un ragazzo che piano piano ha tolto l’autostima a sua figlia. Iniziando a denigrarla, ad insultarla, a perseguitarla. E poi ad alzarle le mani, fino ad ucciderla.

Il nostro direttore ha spiegato come queste siano le caratteristiche di soggetti pericolosi come Priolo. Caratteristiche poi ritrovate anche in altri assassini. In altri omicidi che la nostra redazione ha seguito. Primo fra tutti l’omicidio di Vanessa Zappalà. Che tanto ricorda appunto Giordana.

Si è parlato di come ancora, nonostante le leggi, le donne continuino a morire. Di come nulla sembri fermare questi uomini violenti e assassini.

Giordana Di Stefano: LaEsseNews in diretta su Live is Life Network

Sonia La Farina ha ricordato inoltre tutte le ultime vittime di femminicidio della città etnea. Come la già citata Vanessa, Ada Rotini uccisa dall’ex marito. E ancora, Lucrezia Di Prima uccisa dal fratello. E infine, episodio di pochi giorni fa, Giovanna Cantarero vittima di un vero e proprio agguato davanti il posto di lavoro da parte dell’ex fidanzato.

Si è parlato di come, nonostante tutto, parlarne serva. Serva a dare forza e coraggio alle tante ragazze che si trovano in situazioni pericolose. Serva a denunciare. E soprattutto a salvare le donne.

Ringraziamo ancora, la dottoressa Maria Rosaria Palmigiano e il conduttore Paolo Montanari che hanno scelto ancora una volta il direttore di LaEsseNews per parlare di una storia importante come quella di Giordana Di Stefano.

Un forte abbraccio inoltre alla nostra amica Vera Squatrito.

Seguici anche su Facebook.

Agosto - Settembre 2022