Agata Reale, ex ballerina di Amici, conclude la chemio dopo più di 2 anni

Agata Reale, ex ballerina di Amici, conclude la chemio dopo più di 2 anni

Agata Reale, ex ballerina di Amici, conclude la chemio dopo più di 2 anni.

L’abbiamo intervistata poco tempo fa. Un’intensa intervista dove si raccontava.

Agata Reale: da “Amici” alla malattia, dallo stop alla danza alla rinascita

Agata raccontava la sua vita. Chi era Agata. Dalle luci del palco alla leucemia.

Una guerriera, una madre, una donna che mai si è arresa davanti a questo mostro.

Agata Reale, ex ballerina di Amici, conclude la chemio dopo più di 2 anni

E ora, dopo anni di lotte, Agata ha finalmente concluso la chemio.

Ecco cosa ha postato su i suoi post.

«È difficile spiegare quell’attimo in cui ti dicono di avere una malattia. Tumore, cancro. Parole così forti che fanno paura. La parola che mi accompagna da anni è “leucemia”. Eppure io ho avuto solo paura di lasciare la mia bambina anche se sapevo di lasciarla in ottime mani. Chi doveva sapere sa! Sarei stata tranquilla. Ma una figlia merita una madre…

È difficile spiegare cosa vuol dire avere il pic. Senti un pizzico all’interno del braccio e poi ti infilano un tubicino piccolo piccolo piano piano seguendo la tua vena in un percorso a pensarci impressionante.

(Leggi anche le altre news della rubrica CURIOSANDO).

È difficile spiegare la sensazione di chiudersi in bagno e rasarsi i capelli. Quella la ricordo solo negli occhi di chi mi stava accanto in quel momento chiusi in bagno con me. Me lo ricordo bene quel rasoio. Lo usai come un senso di sfida contro il mostro. Quasi per dire ti faccio vedere io brutta bestia!

È difficile spiegare… quelle sacche di chemio spesso coperte da una stagnola quasi per non vedere neanche cosa stesse arrivando dentro per uccidere tutto. Quelle punture alle vertebre tanto liquor tanta chemio!

È difficile spiegare il dolore, sempre in silenzio, il vomito, le varie complicazioni, la febbre, le afte in bocca. E ancora, i sudori la notte, le visioni, le paure, il veleno in bocca. Il non poter andare in bagno e piangere di dolore per la cosa più naturale. Tutto questo in silenzio chiusa tra 4 mura.

È difficile spiegare i sensi di colpa per chi sta soffrendo a vederti così.

E ancora, è difficile spiegare ciò che non auguro a nessuno ma solo chi ha vissuto può capire!

È difficile dire anche semplicemente ho finito finalmente…

Dopo 2 anni e mezzo!!! Ho finito la chemio di mantenimento e la sensazione è veramente strana.

Tutti pensano finalmente sei libera. Sai che c’è? È difficile spiegare anche questo. Credo che è difficile sentirsi liberi dopo un’esperienza del genere. Pensi che i farmaci ti aiutano a non far tornare la malattia. E quando dici finalmente ho finito di avere rotture, di sentirti debole, di vomitare, di avere giramenti di testa, mal di testa pazzeschi… e lì che dici? E ora?

Credo che per chi ha vissuto ciò che stranamente è difficile da raccontare non si sentirà mai libero. Mai tranquillo abbastanza di dire come spesso sento. Sei guarita. È un percorso lungo molto lungo. E in tutto questo percorso per quanto tu possa essere forte, brava a non pensarci e far finta di nulla, hai sempre una piccola palla al piede da trascinare.

Non posso dire di avercela fatta. Ma posso dire di essere stata forte in questi anni. Non ho mai mollato. Ho sempre sorriso e cercato sempre di non sentirmi come a volte alcuni mi hanno fatta sentire. “Malata”. Mi sono sempre armata di forza, sorriso e coraggio. Cercando sempre di darne ad altri. La mia testa non ha mai mollato una volta.

Ringrazio chi pensava che non potessi fare tante cose. Perché sono stati anche loro un po’ il motore. È difficile togliermi quello che amo!

Sono nata su un palco e magari li morirò. E non importa se importante o meno ho reso sempre tutto quello che ho fatto importante. Alla fine la vita di ognuno di noi va vissuta.

Oggi ritorno più forte che mai! Non so cosa accadrà e non voglio saperlo… Voglio vivere una vita accanto a chi amo».

Agata Reale, ex ballerina di Amici, conclude la chemio dopo più di 2 anni

La nostra redazione, sempre in contatto con Agata Reale, la ringrazia ancora una volta per la sua disponibilità.

Seguici anche su Facebook e Instagram.

Agosto - Settembre 2022