Spettacolo Etna: attività esplosiva del nostro vulcano

Spettacolo Etna: attività esplosiva del nostro vulcano

Spettacolo Etna: attività esplosiva del nostro vulcano stanotte.

L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, osservatorio etneo, comunica infatti che nel corso della notte, si è osservata la ripresa di una modesta attività esplosiva al cratere di sud est. Evidenziata appunto da bagliori visibili sulle telecamere della rete di videosorveglianza.

(Oltre a Spettacolo Etna: attività esplosiva del nostro vulcano, leggi anche le altre news della rubrica CURIOSANDO).

L’attività era confinata all’interno del cratere e ha generato delle discontinue e blande emissioni di cenere.

Dalle ore 01:30 UTC si è inoltre osservato un incremento dell’ampiezza media del tremore fino a valori medi con un andamento in crescita.

La sorgente è ubicata nell’area del cratere di sud est ad una profondità di circa 3000 m sopra il livello del mare.

Contestualmente, anche l’attività infrasonica ha mostrato un incremento e risultava localizzata al cratere di sud est.

Non si sono infine rilevate significative variazioni nelle serie temporali dei dati delle reti tilt e GNSS.

Seguici anche su Facebook.

Agosto - Settembre 2022