L'importanza della nonna materna: una seconda mamma

L’importanza della nonna materna: una seconda mamma

L’importanza della nonna materna: una seconda mamma.

Oggi per la rubrica ESSEreMamme vi spieghiamo perché la nonna materna ha appunto un ruolo fondamentale nella vita di un bambino.

(Oltre a L’importanza della nonna materna: una seconda mamma, leggi anche le altre news della rubrica ESSEreMamme).

Partiamo dal presupposto che in generale la figura dei nonni ricopre un ruolo importantissimo nello sviluppo emotivo di ogni bambino. Chi ha la fortuna di avere i nonni, di crescere con loro, è sicuramente un bambino felice.

Perché i nonni si occupano in tutto e per tutto dei loro nipotini.

Quanti di loro ad esempio vanno a prendere i nipotini a scuola perché i genitori sono occupati con il lavoro e le faccende della vita quotidiana?

Nonni di ieri e di oggi, sempre più moderni, ma ricchi di tradizioni, sempre più attivi e presenti nell’educazione degli uomini di domani.

Ma come dicevamo, la nonna materna ha un ruolo ancora più privilegiato.

La “madre”:

La nonna materna è appunto una seconda mamma. In quanto è la mamma della mamma. È una “madre”. Che ha generato una figlia che ha generato un altro figlio.

Di solito è presente sin da subito nella vita del bambino. Proprio dai primi giorni. Perché è colei che si trova già in ospedale, per dare assistenza alla neo-mamma. È presente quando la nuova mamma torna a casa col pargolo e di solito rimane in casa per lunghi periodi.

La nonna materna spesso è colei che si occupa del bambino quando la mamma deve rientrare a lavoro.

Quante mamme hanno portato i loro piccoli durante le prime luci del mattino, magari ancora col pigiamino e copertina, a casa della nonna materna, per andare a lavoro? Certe di lasciare il loro bimbo in ottime mani.

La nonna materna che cresce i suoi nipoti è una nonna che vizia a metà. Perché avendo anche il ruolo di educatrice, alterna momenti di gioco (e di vizio ammettiamolo) a momenti di educazione vera e propria.

Chi è cresciuto a casa della nonna materna porterà per sempre dentro di sé un ricordo indelebile.

E quando la nonna materna non ci sarà più, anche se ormai il bambino non è più un bambino, sarà un lutto importante. Sarà come crescere all’improvviso lasciando andare una delle parti più importanti della vita di una persona: l’infanzia.

A tutte le nonne materne e a tutti i nonni in generale, grazie per quello che fate per i nipoti.

Seguici anche su Facebook e Instagram.

Agosto - Settembre 2022