Etna

Etna: in corso attività stromboliana con nube eruttiva e ricaduta di cenere

Etna: in corso attività stromboliana con nube eruttiva e ricaduta di cenere.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che dalle ore 05:30 utc circa si registra un incremento in intensità e frequenza dell’attività stromboliana al Cratere di Sud Est. L’attività produce inoltre una nube eruttiva che raggiunge un’altezza di circa 4000 m slm. Ed in base al modello previsionale si prevede una dispersione della nube eruttiva e ricaduta di cenere in direzione est. Continua anche l’attività eruttiva agli altri crateri.

(Oltre a Etna: in corso attività stromboliana con nube eruttiva e ricaduta di cenere, leggi anche le altre news di ATTUALITA’).

Dal punto di vista sismico continua inoltre l’incremento dell’ampiezza del tremore vulcanico su valori alti. La sorgente del tremore risulta in prossimità del cratere di Sud-Est ad una profondità di circa 2,5 km s.l.m. Il numero degli eventi infrasonici è medio e la loro localizzazione risulta essere in prossimità del cratere di Sud-Est.

Non si osservano infine variazioni significative nei segnali di deformazione dalle reti GNSS e clinomentrica.

Seguici anche su Facebook.

Agosto - Settembre 2022