Poliziotto muore dopo vaccino

Poliziotto muore dopo vaccino anti-Covid. È il secondo decesso in Sicilia

Poliziotto muore dopo vaccino anti-Covid. È il secondo decesso in Sicilia.

In questi giorni sono morti in Sicilia 2 agenti: un marinaio e un poliziotto.

Entrambi giovani e in salute. Entrambi avevano ricevuto nei giorni scorsi la prima dose del vaccino anti-Covid AstraZeneca.

A quanto pare, secondo quanto verificato dai colleghi di LiveSicilia, i vaccini apparterrebbero allo stesso lotto.

(Oltre a Poliziotto muore dopo vaccino anti-Covid. È il secondo decesso in Sicilia, leggi anche le altre news di CRONACA).

Si tratta di Stefano Paternò di Corleone in servizio ad Augusta come Sottoufficiale della Marina Militare.

E di Davide Villa, poliziotto appunto, dell’Anticrimine di Catania.

Davide è il fratello del collega Fabrizio Villa, fotografo di fama internazionale. È venuto a mancare il 7 marzo, 12 giorni dopo la somministrazione del vaccino.

Il poliziotto aveva iniziato a stare molto male già dal giorno successivo all’inoculazione della dose. Peggiorando giorno in giorno fino al decesso.

Davide Villa ha avuto una trombosi venosa profonda, sfociata poi in emorragia celebrale.

A quanto pare la trombosi sarebbe tra le reazioni avverse previste dai vaccini.

Ora sono in corso le indagini per verificare l’accaduto.

La nostra redazione si stringe al dolore del collega Fabrizio Villa e di tutti i familiari di Davide.

Seguici anche su Facebook.

(Fonte immagine profilo Facebook Fabrizio Villa).

 

Agosto - Settembre 2022