Beccati 21 soggetti che percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza

Beccati 21 soggetti che percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza

Beccati 21 soggetti che percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza.

I finanzieri di Catania hanno infatti segnalato alla Procura 21 soggetti. I quali avrebbero appunto percepito indebitamente il reddito di cittadinanza. Per un danno alle casse dello Stato di oltre 225 mila euro.

(Leggi anche le altre news di CRONACA).

I soggetti non risulterebbero dunque in possesso dei requisiti necessari per richiedere e ottenere il sussidio.

Essi avrebbero inoltre movimentato sui conti di gioco online a essi intestati rilevanti somme di denaro. Non congrue rispetto alla loro situazione reddituale. E avrebbero omesso di dichiarare le vincite ottenute. Per un importo complessivo pari ad oltre 3 milioni e 700 mila euro.

Avvenuta anche la segnalazione all’INPS per la sospensione del beneficio e il recupero delle somme erogate.

Seguici anche su Facebook e Instagram.

Agosto - Settembre 2022