Gravina: Giammusso e Marcantonio premiano i campioni di Karate

Gravina: Giammusso e Marcantonio premiano i campioni di Karate

Gravina: Giammusso e Marcantonio premiano i campioni di Karate.

Il sindaco di Gravina di Catania Massimiliano Giammusso e l’assessore allo sport Franco Marcantonio hanno infatti premiato i campioni dell’associazione sportiva Orizzonte1 che si sono distinti agli ultimi campionati italiani Libertas di Caorle (VE).

(Leggi anche le altre news di ATTUALITA’).

Tanti piccoli campioni che sotto l’attenta guida del Maestro Tony Mauceri e dei suoi collaboratori hanno conquistato i primi gradini del podio.

‹‹Gli eccellenti risultati conseguiti dagli atleti dalla società Orizzonte 1 del Maestro Mauceri con diversi titoli iridati ci inorgogliscono e ci riempiono di gioia. – Dichiara il sindaco Massimiliano Giammusso. – Risultati che attestano l’ottimo lavoro svolto dal Maestro Mauceri e dai suoi collaboratori››.

Gli fanno eco le parole dell’assessore allo sport Franco Marcantonio: ‹‹Questi ragazzi hanno brillato agli ultimi campionati italiani Libertas di Caorle. Portando in alto il nome di Gravina di Catania. Complimenti a tutti!››.

Una lunga sfilza di campioni ai quali il sindaco Giammusso e l’assessore Marcantonio, a nome del comune di Gravina di Catania, hanno voluto tributare una targa che attesti il senso delle loro imprese personali.

In particolare, il sindaco Giammusso e l’assessore Marcantonio hanno consegnato una targa a: Giovanni Trovato (1° classificato); Federico Musumeci (2° classificato); Giuseppe Greco (2° classificato). E ancora, Sebastiano La Delfa (2° classificato); Giordana Mauceri (3° classificata); Andrea Di Stefano (4° classificato).

Seguici anche su Facebook e Instagram.

Agosto - Settembre 2022