Rapina in un supermercato: il ladro è un minorenne. Minacciato il cassiere

Rapina in un supermercato: il ladro è un minorenne. Minacciato il cassiere

Rapina in un supermercato: il ladro è un minorenne. Minacciato il cassiere.

La polizia ha infatti arrestato un minore catanese 17enne per rapina.

Nella mattinata di ieri, personale delle volanti si è recato presso un supermercato ubicato in via Lessona dove si è era appena verificata una rapina.

(Oltre a Rapina in un supermercato: il ladro è un minorenne. Minacciato il cassiere, leggi anche le altre news di CRONACA).

Grazie alla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza e alle dichiarazioni del responsabile del negozio e del cassiere vittima della rapina, i poliziotti hanno ricostruito la dinamica dei fatti.

Nello specifico, il giovane è entrato all’interno del supermercato. Si è poi avvicinato all’addetto alle casse e lo ha minacciato verbalmente. Facendosi consegnare la somma custodita all’interno del registratore di cassa, corrispondente a 550 euro.

Poi è fuggito. Verosimilmente insieme ad un complice che lo attendeva all’ingresso e che aveva svolto la funzione di “palo”.

I poliziotti hanno dunque rintracciato l’autore della rapina. In quanto un soggetto a loro noto.

La polizia lo ha così arrestato per il reato di rapina. Il giovane, su disposizione del PM di turno presso il Tribunale dei Minori di Catania, si trova adesso in un centro di prima accoglienza.

Seguici anche su Facebook.

Agosto - Settembre 2022