Normativa antiriciclaggio, novità per il 2022

Normativa antiriciclaggio, novità per il 2022

Normativa antiriciclaggio, novità per il 2022.

A decorrere infatti dal 1° gennaio 2022 il limite antiriciclaggio di pagamenti in contanti passerà dagli attuali duemila euro a mille euro.

Questo limite dunque, stabilito nell’art.18 della Legge n.157 del 19 dicembre 2019, dovrà applicarsi alle vendite. Ma anche per qualsiasi altro passaggio di denaro tra soggetti diversi, come nelle donazioni, nei prestiti o altri scambi di natura privata o commerciale.

(Oltre a Normativa antiriciclaggio, novità per il 2022, leggi anche le altre news della rubrica LO SPORTELLO FISCALE).

Fino al 31 dicembre 2021 il limite di pagamento in contanti è come sappiamo di 1999,99 (e non 2.000,00 €).

A decorrere dal gennaio 2022 il limite contante è invece di 999,99€. Da gennaio un pagamento in contanti di 1.000 € fa quindi superare la soglia consentita.

Attenzione, il regime sanzionatorio è pesantissimo. Le sanzioni variano da 1.000 euro a 20.000 euro.

Seguici anche su Facebook.

Dott. Salvo Di Santo: www.commercialistadisanto.it  – www.facebook.com/CafMarconigravinadicatania

Agosto - Settembre 2022