È morto Pino Sutera: storia dell’atletica leggera

È morto Pino Sutera: storia dell’atletica leggera

È morto Pino Sutera: storia dell’atletica leggera.

È morto infatti, all’età di 85 anni, Pino Sutera, sportivo dell’atletica leggera.

A dare la notizia, il presidente della Fidal Sicilia Totò Gebbia con un post su Facebook:

«Tristissima notizia, ci lascia un pezzo della storia dell’atletica siciliana. Riposa in pace caro Pino Sutera».

(Leggi anche le altre news di ATTUALITA’).

Sicilia Running scrive inoltre:

«Ci sono persone che pensi che non possano e non debbano mai andarsene… Pino Sutera è uno di quelle, per umanità per signorilità, per quei sorrisi aperti quando ti incontrava. Con lui se ne va un pezzo importante e illuminato dell’atletica leggera siciliana. L’atletica portata avanti e vissuta con garbo, ma anche con fierezza e autorità… L’atletica gentile fatta di consigli, opportunità e amore…

Oggi potremmo scrivere fiumi di parole su Pino Sutera atleta, dirigente, ma preferiamo fermarci qui. Ricordando l’uomo che negli ultimi 60 anni ha dato anima e cuore ad uno sport che per lui è sempre stato sinonimo di impegno e famiglia, amore e passione.

Ciao Pino, hai conosciuto la polvere delle piste in terra battuta, la strada di tante gare, hai abbracciato il sorriso di migliaia di atleti…

Adesso e per sempre ci mancherai, ci mancherà incontrarti, ascoltarti e da oggi e per sempre l’atletica leggera siciliana avrà una stella in più in cielo…».

Seguici anche su Facebook.

Agosto - Settembre 2022