Dipendente Asp violenta una ragazzina

Dipendente Asp violenta una ragazzina ricoverata in ospedale

Dipendente Asp violenta una ragazzina ricoverata in ospedale.

La polizia ha infatti arrestato un portantino dell’Asp di Enna per violenza sessuale e tentata violenza privata nei confronti di una giovanissima paziente fragile ricoverata in ospedale.

L’uomo è accusato di avere abusato della donna e di averla poi minacciata.

(Oltre a Dipendente Asp violenta una ragazzina ricoverata in ospedale, leggi anche le altre news della rubrica DONNE).

Le indagini erano scattate sull’ausiliario, dopo una segnalazione fatta dai medici del reparto.

Gli investigatori e gli inquirenti hanno inoltre sentito la ragazza e chiuso gli accertamenti in pochi giorni. Trovando “riscontri oggettivi” al suo racconto.

Secondo l’accusa l’indagato, “approfittando delle condizioni di vulnerabilità della vittima e della sua posizione” ha abusato di lei e ha anche tentato, con la minaccia, di costringerla a ritrattare. 

(Fonte Ansa).

Seguici anche su Facebook.

 

Agosto - Settembre 2022