ATTUALITÁ

News-Attualità.

La prima delle tematiche all’interno della sezione news di LaEsseNews è News-Attualità.

Di che cosa parlerà questa sezione?

Parlerà di cosa succede in città. Principalmente, di tutto quello che accade in una città come la nostra. Come Catania appunto. Tuttavia saranno trattate anche le province di Catania. Tutti i Comuni. Con uno sguardo anche all’intera isola e oltre.

Si parlerà dell’amministrazione comunale. Con i comunicati del nostro sindaco, Salvo Pogliese. E ancora, delle news dei sindaci degli altri Comuni.

Non mancheranno le molteplici iniziative organizzate in città. Ma saranno trattate anche le problematiche, con, naturalmente, le relative soluzioni. Una pagina ricca dedicata a tutta la città etnea.

E quindi, benvenuti a Catania.

Bufera sanità siciliana

Bufera sanità siciliana. Pogliese: «Razza, condotta trasparente e lineare»

Bufera sanità siciliana. Pogliese: «Razza, condotta trasparente e lineare».

Riguardo l’inchiesta sulla presunta trasmissione di dati falsi all’Iss per alterare le informazioni sul Covid, interviene il sindaco di Catania Salvo Pogliese:

«Conosco Ruggero Razza sin dai tempi dell’impegno politico studentesco e universitario. Nel corso di oltre venti anni di frequentazione ne ho potuto apprezzare le doti di integrità morale che hanno guidato una attività politica appassionata e disinteressata.

(Oltre a Bufera sanità siciliana. Pogliese: «Razza, condotta trasparente e lineare».Leggi anche le altre news di ATTUALITA’).

Nel dovuto rispetto che si deve all’attività della magistratura e degli organi di Polizia titolari delle indagini, sono certo che Ruggero saprà fornire tutti gli elementi utili a dimostrare la correttezza del suo operato. Una condotta trasparente e lineare che ho potuto constatare anche in questo difficile anno di emergenza sanitaria, di intensa collaborazione istituzionale tra Comune e assessorato alla Salute, ciascuno per quanto di competenza, per fronteggiare senza risparmio di energie le conseguenze della Pandemia sui cittadini».

Seguici anche su Facebook.