Carabiniere ferito: prognosi riservata su recupero funzionalità motoria

Carabiniere ferito: prognosi riservata su recupero funzionalità motoria

Carabiniere ferito: prognosi riservata su recupero funzionalità motoria.

Arrivano aggiornamenti sul carabiniere rimasto ferito domenica da un proiettile durante una rissa di una chiesa di Acireale.

Sparatoria Acireale: lesione vertebro-midollare per il carabiniere

Il carabiniere ferito domenica sera è infatti ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Cannizzaro di Catania. Si trova in condizioni generali stazionarie.

Ha continuato inoltre la terapia farmacologica e le visite specialistiche. Finalizzate alla valutazione dei reliquati della lesione vertebro-midollare.

(Leggi anche le altre news di CRONACA).

Effettuata, in particolare, una nuova serie di controlli necessari al percorso riabilitativo. Già iniziato nella degenza in corso, che proseguirà dai prossimi giorni nell’Unità Spinale Unipolare.

Al momento la prognosi resta riservata con riferimento al pieno recupero della funzionalità motoria.

Seguici anche su Facebook
Agosto - Settembre 2022