Anastasia Curcuruto, chi è l’ennesima vittima delle strade etnee

Anastasia Curcuruto, chi è l’ennesima vittima delle strade etnee

Anastasia Curcuruto, chi è l’ennesima vittima delle strade etnee.

Era bella, giovane e aveva una vita davanti. Una ragazza di soli 25 anni è l’ennesima vittima delle strade catanesi. Anastasia Curcuruto, capelli biondi e sorriso dolcissimo, se n’è andata a causa di un incidente stradale avvenuto la notte scorsa ad Aci Castello.

(Leggi anche le altre news di CRONACA).

Secondo le prime ricostruzione, Anastasia aveva trascorso la serata al Bellatrix Club. Stava tornando a casa ma poi avrebbe avuto un incidente stradale autonomo. Avrebbe perso il controllo dell’auto, andando a sbattere contro un muro e sarebbe morta sul colpo.

Tanti sono i messaggi sui social per la giovane ragazza. Amici, conoscenti, pagine Facebook la ricordano con affetto.

Anche il sindaco di Aci Castello ha voluto esprimere il suo cordoglio:

“Apprendo con profondo dolore la tragedia che si è consumata nel nostro comune in questa giornata che si tinge di nero. Quando una giovane vita spira in queste circostanze, non ci rimane che affidarci alla sacralità di una preghiera silenziosa per 𝐀𝐧𝐚𝐬𝐭𝐚𝐬𝐢𝐚 e la sua famiglia. Il Sindaco, 𝑪𝒂𝒓𝒎𝒆𝒍𝒐 𝑺𝒄𝒂𝒏𝒅𝒖𝒓𝒓𝒂”.

(Fonte immagine Facebook). 

Seguici anche su Facebook e Instagram.